Crepuscolaria

Pubblicato: 25 giugno 2012 in Riflessioni
Tag:, , , ,

L’ultimo sole della giornata, il tramonto ormai dietro l’angolo e la calma piatta di un lunedì sera qualunque.

L’immagine coi suoi colori accesi non inganni, perché stasera la città appare spenta, come un corpo senz’anima che si trascina lento nella sua monotonia e nelle sue (cattive) abitudini, pronto a tuffarsi nell’abbraccio della notte sperando che porti in consiglio un giorno migliore.

Lo specchio del crepuscolo filtrato attraverso il parabrezza della mia auto, restituisce la fotografia esatta di questo momento: il buio nascosto, in agguato, mascherato dietro l’apparenza di una luce ipocrita.

Crepuscolari come le illusioni
svanito il giorno solo cattivi pensieri

 

Annunci
commenti
  1. rimembranzedoggi ha detto:

    Quanti ricordi questa canzone,
    grazie per avermela riportata alla memoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...